Le migliori posizioni per fare sesso.

Pubblicato da Redazione | 30 January 2017
Le migliori posizioni per fare sesso.

A tutti piace il sesso, ma farlo bene è meglio: quali sono le migliori posizioni sessuali per lei? Ecco tutto quello che devi sapere sull'argomento se vuoi farla impazzire di piacere.

Fare sesso assicura spesso benefici per la nostra vita. Aiuta a bruciare calorie e perdere peso (100 calorie consumate in media per 20 minuti di sana attività amatoria), ma non solo: altri benefici includono la riduzione dello stress, durante il sesso, il nostro corpo rilascia una sostanza chiamata ossitocina, che aiuta a migliorare il nostro umore. Migliora anche il nostro riposo, infatti agisce come un rilassante muscolare dopo il completamento dell'atto sessuale. Come se non bastasse, rafforza il nostro sistema immunitario, aiuta il lavoro del cuore e migliora la fiducia in noi stessi. Non avete ancora più voglia di fare sesso?

Quali sono le migliori posizioni per fare sesso?


In quest'ambito di piacere e benessere, vogliamo parlarvi delle migliori posizioni per fare sesso, particolarmente importanti perché, per avere una vita sessuale attiva e fuori dal comune, si dovrebbe variare il repertorio sessuale il più possibile e imparare nuove posizioni, che vi aiuteranno a raggiungere l'orgasmo o quanto meno a divertirvi.

Posizione del Missionario

La posizione del missionario è una forse la più classica in assoluto, ma spesso la donna non sempre raggiunge l'orgasmo con essa. Vi proponiamo un piccolo cambiamento con cui è più probabile far godere la donna e farla sentire parte più attiva. Il trucco è quello di mettere un cuscino, o più cuscini, sotto il sedere delle donne. Grazie a questa semplice variante la donna solleva la parte inferiore del suo corpo e ottiene penetrazioni più intense e profonde. Se questo non bastasse, per aumentare l'intensità e migliorare la penetrazione, consigliamo alla donna di avvitare le gambe intorno alla vita dell'uomo. Testate queste due varianti della posizione classica e vedrete come la differenza sarà sconcertante.

Andromaca - Cowgirl

Questa posizione è conosciuta in moltissimi posti con il nome di cowgirl, dal momento che la ragazza è seduta sopra l'uomo. Di conseguenza, le donne hanno il controllo totale e assoluto sull'uomo essendo a cavalcioni. Pertanto, il ruolo attivo appartiene a loro, con l’esecuzione di forti movimenti con il bacino in avanti e indietro. Così, si stimola facilmente il clitoride ed è più facile per lei raggiungere l'orgasmo. Come se ciò non bastasse, si ha accesso completo ai testicoli e così si può anche godere di una delle zone più erogene maschili. Per chi volesse provare un'alternativa, c'è anche un'altra variante dell'Andromaca, con lei ancora seduta, ma con la schiena verso l'uomo: per questo viene chiamata in gergo Reverse Cowgirl. Senza dubbio una delle migliori posizioni, molto piacevole per entrambi.

Pecorina - Doggystyle

Chi non ha praticato questa posizione? Si tratta di una delle più classiche e apprezzate posizioni per favorire l'orgasmo, sopratutto dalle donne. Dà agli uomini un senso di controllo e di potenza e permette, piegandosi indietro appoggiando i gomiti o le braccia, di accorciare la distanza con la vagina e avere la penetrazione più intensa e profonda.

Posizioni per fare sesso

La posizione della sfinge

Questa posizione consiste nell'imitare il monumento egiziano, con lei sdraiata a pancia in giù, con una gamba dritta e l'altra piegata su un lato ma con il busto sollevato e il peso sugli avambracci, proprio come una sfinge. L'uomo sarà dietro di lei e avrà così un accesso facilitato per la penetrazione, favorendo un movimento pelvico perfetto per aumentare la profondità e il piacere della penetrazione.

La posizione a farfalla

Nella posizione a Farfalla, la donna è sdraiata e l'uomo di fronte prende le sue gambe appoggiandosele sopra le spalle. Lei potrà così sollevarsi sulle braccia e alzare il bacino, mentre lui la aiuta spingendo il suo sedere verso l'alto. Se entrambi sono in buona forma è un'ottima posizione da praticare, con lui che riesce a muoversi dentro lei con un'angolazione perfetta per farle raggiungere il massimo del piacere.

La vite

Questa posizione non è difficile da praticare. Lei si sdraia sul letto e flette le gambe da un lato, mentre l'uomo, con le ginocchia appoggiate sul pavimento, la penetra come nella pecorina, ma più lateralmente. La posizione favorisce tantissimo lo strofinamento del clitoride, dunque è molto apprezzata dalle ragazze che con altre posizioni hanno difficoltà a raggiungere l'orgasmo, visto che garantisce una penetrazione profonda.

Posizione a Cucchiaio

Si tratta di una posizione facile e adatta  per la ragazza romantica. Entrambi si sdraiano lateralmente sul letto, girati nella stessa direzione, con l'uomo che da dietro abbraccia e penetra la donna. Si tratta di una posizione molto rilassata per entrambi, dal momento che entrambi si sentiranno a proprio agio, anche se non è troppo selvaggia,  la penetrazione può essere un po' difficile da realizzare.

69

Che dire di questa posizione? Chi non conosce il 69, la posizione del sesso orale per eccellenza? Questa posizione è per le persone senza tabù o complessi, che vogliono godere, baciare e toccare tutto senza rinunciare a niente!

Provatele tutte e sicuramente le ripeterete! Ci sono molte altre posizioni nel Kamasutra, ma la cosa importante è avere un atteggiamento positivo e godere di questo meraviglioso dono che è il sesso. Non preoccupatevi se si fa una posizione al 100 per cento, la chiave è quella di cambiare e non lasciarsi influenzare dalla monotonia.